Via Umberto, 192 - 95129 Catania
Info@recasagroup.it
+39095 7461067
Devi vendere casa? Vediamo come dare una buona impressione all’acquirente!

Ecco a te alcuni consigli per dare subito una buona impressione al compratore.

1) Valuta il valore della casa in modo realistico, secondo i dati locali e attuali.

Il mercato immobiliare si basa molto su dati locali e i prezzi di una casa variano da una località all’altra, da una città all’altra, addirittura in una stessa strada.

I compratori di solito passano molto tempo nella ricerca di casa e conoscono dettagliatamente la zona che più interessa loro, per questo se vuoi attrarre il compratore devi chiedere un prezzo adeguato.

Anche se è difficile vendere, ci sono compratori pronti a comprare e disposti a chiudere un accordo in modo rapido se trovano ciò che stavano cercando, proprio perché hanno passato molto tempo guardandosi intorno.

Per questo per attribuire un prezzo alla casa che vuoi vendere devi analizzare quelle più simili alla tua, più vicine alla tua e che si siano vendute negli ultimi tre mesi.

I prezzi degli annunci di abitazioni in vendita sono un’approssimazione, però devi fare in modo di conoscere a che prezzo si sono concluse le vendite recenti nella tua zona, visto che le negoziazioni stanno abbassando di molto i prezzi rispetto a quelli che si vedono negli annunci.

2) Internet è importante

Se vuoi che il tuo annuncio arrivi alla maggiore quantità di gente possibile, mettilo su internet, qui comincia la ricerca e la selezione di molti compratori.

Ma non basta annunciare la vendita dell’abitazione su internet, bisogna farlo bene perché c’è sempre piè competizione.

Affidarsi ad un fotografo per fare delle buone foto e/o un buon video è di grande aiuto, e bisogna anche avvalorare l’idea di chiedere aiuto ad un professionista di home staging (una tecnica di marketing che permette di preparare correttamente un immobile per la vendita) e ad una agenzia immobiliare.

Coloro che pubblicano foto pensando che la casa non è nelle migliori condizioni e non fotografano alcune stanze, devono saper che le foto possono far si che i possibili compratori si facciano piani sul lungo periodo.

La gente compra la casa che si può permettere nel momento dato e non ha problemi ad acquistare un’abitazione che abbia una cucina da rifare nel medio/lungo periodo se lo sa da subito.

Inoltre, serve anche perché se gli acquirenti cercano una casa in perfette condizioni, nessuna delle parti perda tempo in visite che non sfoceranno mai in una vendita.

Infine, è dimostrato che in questo momento, gli annunci che non hanno foto vengono ignorati dalla maggior parte dei compratori.

3) Fai presente tu quali sono i problemi e il prima possibile

Non giocare al gatto e al topo cercando di nascondere i problemi che può avere la casa e che prima o poi verranno fuori. Se ne parli tu stesso, il compratore si farà un’idea e potrà calcolare meglio le sue possibilità.

Generare false illusioni e occultare i difetti può fare in modo che il compratore li scopra e non compri casa, o chieda uno sconto sostanziale all’ultimo momento o resti talmente deluso da preferire lasciar perdere.

La cosa giusta da fare è scrivere già nell’annuncio tutto quello che ha e che non ha la casa o quello che è necessario migliorare

4) Fai in modo che conti la prima impressione

La prima impressione conta molto e si ha solo un’opportunità per dare un prima buona impressione.

La persona deve uscire di casa con una immagine migliore di quella che aveva avuto prima di entrare, per questo è perfetto prestare attenzione alle piccole cose che costano poco ma che possono fare la differenza nella vendita (pittura, pulizia…).

Gli acquirenti hanno visto molte case, se non le piace la tua durante la prima visita, semplicemente passeranno alla successiva e se le piace, saranno disposti a pagare anche un po’ di più e avere la casa che cercavano.

5) Cerca acquirenti finanziariamente a posto

Le finanze sono importanti per il compratore come per il venditore. Essere un venditore serio anche richiede la possibilità di chiedere al compratore l’approvazione dell’operazione d’acquisto alla propria banca.

***

ReCasa è un’agenzia d’intermediazione e consulenza immobiliare operante da diversi anni, in tutta la zona di Catania e provincia.

Il nostro compito è seguirvi ad ogni passaggio, dalla stima dell’immobile alla campagna pubblicitaria sui portali internet più quotati del settore, dalla gestione dei contatti telefonici e della banca dati e fino alla effettiva conclusione dell’affare (rogito notarile o contratti regolarmente registrati).
L’appuntamento non è impegnativo e la valutazione del Vostro immobile è assolutamente gratuita.
Affidarsi ad esperti nel settore immobiliare oggi è la scelta giusta!
Newsletter

Send this to friend

All for Joomla All for Webmasters